studio dentistico

dott. Mario Caforio

medico chirurgo odontoiatra



Implantologia dentale: tutti i vantaggi

Perchè ricorrere all'implantologia dentale? Tutti conoscono gli effetti antiestetici come conseguenza della mancanza di uno o più denti, ma pochi sanno dei danni a livello dell'osso ed i fastidi legati alla masticazione che questa mancanza crea.
La mancanza di denti genera problemi importanti di occlusione e di masticazione e condiziona fortemente l'alimentazione della persona edentula, permettendole di mangiare solo certi cibi piuttosto morbidi e non variando la propria dieta. Con il passare degli anni poi, la mancanza di denti crea un progressivo riassorbimento a livello dell'osso mascellare, assottigliandolo e modificando il profilo facciale ed estetico. La scelta degli impianti dentali ovvia a questi problemi ridonando denti fissi e forti e, grazie all'impiego di materiali d'avanguardia, anche dall'aspetto assolutamente naturale. I vantaggi degli impianti dentali sono numerosi dal punto di vista estetico e della salute orale.
Gli impianti dentali vi ridonano un sorriso sicuro e più attraente, vi permettono di tornare a masticare bene e mangiare tutti i cibi che è uno dei piaceri della vita, prevengono il processo naturale di riassorbimento e perdita dell'osso mascellare dovuto alla mancanza di denti.



L'impianto dentale è un dispositivo medico di tipo chirurgico utilizzato per riabilitare funzionalmente ed esteticamente la perdita o la mancanza congenita di uno o più denti, permettendo il sostegno di un sostituto protesico tramite il supporto diretto dell' osso (osteointegrazione). Il tipo più comunemente utilizzato è formato da una o più sezioni, di forma usualmente variabile tra cilindrica e tronco conica, ed è fornito spesso nella sua parte endossea di spire o altri elementi di ritenzione accessori. Può essere utilizzato per il supporto di corone protesiche singole, ponti, fino ad arcate complete. Il materiale più frequentemente utilizzato è il titanio nella sua forma pura.
  • Restauro completo dell'estetica orale
  • Minimo disagio
  • Soluzione a lungo termine
  • Stabilità dentale
  • Soluzione esteticamente gradevole e funzionale

Implantologia All-On-4

Con l'innovativa tecnica implantologica All-on-4 il paziente con con l'intera arcata edentula può essere riabilitato nel nostro studio grazie a chirurghi maxillo-facciali professionali. La totale mancanza di denti è risolta con il posizionamento di solo 4 impianti o in eventuali casi 6, ancorati in specifici punti della bocca: 2 impianti posizionati dritti in verticale nei settori frontali e 2 impianti inclinati nelle zone dei premolari.



  • Minor tempo per il recupero
  • Aumentazione ossea e rialzo del seno nasale non necessari
  • Trattamento implantologico più economico di quello tradizionale
  • Permette di consumare un maggior numero di alimenti
  • Soluzione di lungo periodo
  • Facilità di manutenzione dell'igiene orale
  • Risultato naturale

Sostituire uno o più denti mancanti

L'inserimento di impianti dentali risolve in modo definitivo la mancanza di uno o più denti persi per diverse cause, come una malattia parodontale o un incidente. Gli impianti ridonano denti fissi al paziente con l'estetica e la funzionalità del dente naturale, senza rovinare i denti adiacenti.

Rimozione vecchi impianti

Talvolta la rimozione di vecchi impianti è necessaria perchè si verificano infezioni o infiammazioni posteriori all'intervento implantare oppure perchè gli impianti sono stati precedentemente posizionati in modo scorretto o non avendo tenuto in considerazione problematiche locali.
La rimozione degli impianti è un passaggio chirurgico delicato che necessita di esperienza consolidata da parte dell'odontoiatra per essere effettuato senza danneggiare la struttura ossea del paziente.
Il nostro studio sono altamente specializzate nella chirurgia dentale avanzata e dispongono di un Team di Medici dedicato che effettua operazioni complesse e di rimozione degli impianti anche nei casi più difficili, con la minore invasività e la maggiore sicurezza possibile.

Chirurgia ricostruttiva dell'osso

Alcuni pazienti non possiedono la corretta quantità d'osso indispensabile per posizionare gli impianti dentali e garantirne la stabilità di lungo periodo.
In questi casi non occorre rinunciare ai denti fissi degli impianti: le nostre cliniche, all'avanguardia nelle tecniche di Implantologia e nella Chirurgia Dentale Pre-Implantare, effettuano operazioni di Ricostruzione Ossea con la quale si può aumentare l'altezza o la densità dell'osso mascellare naturale del paziente prima del posizionamento degli impianti, preparando un sito implantare solido e stabile.

Igiene dentale con le protesi fisse

Per il prolungato periodo di permanenza degli impianti è indispensabile che i pazienti rispettino scrupolosamente una buona igiene orale domiciliare, lavando i denti della protesi dopo ogni pasto con spazzolino e dentifricio e passando una volta al giorno il filo interdentale in tal modo da evitare eventuali disagi parodontali.



Lo spazzolamento in direzione sinistra-destra, che spesso si vede in televisione, è inefficace, poiché trascina la placca batterica e la deposita negli interstizi dentali dove ristagna, favorendo l'insorgere di tartaro e carie. Inoltre, tale pratica tende a distaccare la gengiva dai colletti dentali producendo le recessioni gengivali, inestetiche e fastidiose in quanto aumentano la sensibilità al caldo e al freddo.
Per una corretta igiene orale lo spazzolino va sempre mosso in direzione perpendicolare alla gengiva, e sempre dalla gengiva verso il dente. Dunque, per pulire i denti superiori il movimento dello spazzolino deve avvenire dall'alto verso il basso, con un inclinazione di 45 gradi, per rimuovere la placca da sotto il colletto gengivale. Per pulire l'arcata inferiore il movimento corretto è dal basso verso l'alto.
Questa 'operazione va ripetuta sia sulla parte esterna della dentatura che su quella interna, la quale viene spesso trascurata in quanto di più difficile accesso. La pulizia della parte masticatoria dei denti posteriori va effettuata spazzolando dal dietro verso l'avanti e viceversa e solo successivamente con un movimento laterale, che favorisce la pulizia degli interstizi tra i denti.


© Mario Caforio 2014 - Tutti i diritti riservati. Medico Stomatologo Uboldo